top-a

WhatsApp Image 2020 02 12 at 21.38.27

top-c

FIDAL

gruppo modena ok 2012Puccini modenaDomenica 23 settembre 2012 il cielo è plumbeo sopra Modena: la pioggia non ha disturbato lo svolgimento delle gare, ma sulla finale Oro dei Societari Assoluti si è appena battuta la “tempesta perfetta” della Riccardi. Il terzo scudetto dopo Caorle 2009 e Sulmona 2011 è frutto di una superiorità evidente, resa nella pratica da 12 piazzamenti sul podio in 20 specialità e da 21,5 punti di margine sulla seconda classificata, la Bruni Atletica Vomano (dopo la prima giornata il vantaggio era addirittura di +22,5). 

Una premessa: le finali dei Societari sono tornate all’antico, con la più snella formula che ha reso celebre la Coppa Europa Bruno Zauli (un atleta-gara per ogni società in competizione e la somma dei punteggi acquisiti in tutte le specialità). Il ritorno al passato, con le relative e numerose implicazioni anche “strategiche”, non cambia gli scenari già delineatesi a Sulmona.

Cliccare per ingrandire le foto

Cerutti Tammaro IMG 2253A dimostrare la completezza della formazione in maglia “verde” sono anche i settori in cui arrivano le quattro vittorie, tutti differenti: una nello sprint, una nel mezzofondo, una nella marcia e una nei lanci. Partiamo da questi ultimi, dove spicca la “sinfonia” di Giacomo Puccini: il giavellottista lucchese, omonimo dell’autore della “Tosca” e di “Madama Butterfly”, realizza uno dei migliori risultati tecnici dell’intera due giorni con il 77.24 della vittoria. I suoi “colleghi” comunque si difendono al massimo: Fabio Vian è terzo con 52.74 nel disco, Alessandro Beschi quarto nel martello grazie a un 59.29, Alessandro Castelli si piazza quinto nel peso con una cifra agonistica da 15.01.

L’olimpionico Ivano Brugnetti ha chiuso la propria vicenda sportiva due anni prima a Borgo Valsugana: a Modena Andrea Adragna ne adragna IMG 3269001raccoglie pienamente l’eredità dominando la 10 km del “tacco e punta” (42’41”23) con oltre 40” di margine sul secondo al traguardo. Nel mezzofondo Modena 2012 è la prima finale Oro in maglia verde per Jamel Chatbi. Il suo biglietto da visita è decisamente buono: due volate per la vittoria chiuse con il successo nei 3000 siepi in 8’49”43 su Devis Licciardi (Pro Sesto) e con la piazza d’onore nei 5000 in 14’14”99 dietro Solomon Kirwa Yego (La Fratellanza Modena). Sul podio sale anche Stefano Massimi: terzo in un 1500 piuttosto tattico (3’55”41 il suo crono finale). 

 

La staffetta 4x100 è come sempre regno Riccardi: Max Dentali al lancio, Diego Marani e Giacomo Tortu nelle abituali frazioni centrali e Fabio Cerutti a 4x100 IMG 3154chiudere completano l’opera in 40”93, respingendo al mittente il 41”15 che la Studentesca Rieti aveva messo sul piatto nella serie precedente. In tutte e tre le prove individuali arriva il podio: seconda piazza per Fabio Cerutti nei 100 (10”42, a due soli centesimi dal vincitore Michael Tumi) e i terzi posti di Diego Marani nei 200 (21”37) e di un sorprendente Fabio Squillace nei 400 (al personale assoluto con 47”83).

Bravissimo è Carlo Giuseppe Redaelli, terzo a un centesimo dal secondo posto con il crono di 14”38; Aramis Diaz, pur non al top, nei 400 ostacoli è sempre una sicurezza (quarto posto in 54”39). L’altista Giuseppe Carollo estrae dal cilindro un 2.18 ed è battuto solo da un giovane Gianmarco Tamberi (Bruni Vomano); nei salti spicca anche la quarta piazza dell’astista Francesco Villa (4.60).

Il lunghista Rocco Strati, il triplista Andrea Carenini e lo staffettista della 4x400 Daniele Rizzi completano un team in grado di chiudere con 175,5 punti, che equivalgono a una media di quasi 9 a gara (ovvero il punteggio attribuito al quarto classificato): un rendimento altissimo che vale alla Riccardi il terzo alloro in quattro stagioni e il ruolo di squadra civile più forte d’Italia al maschile.

TUTTI I RISULTATI DELLA FINALE ORO 2012

Foto delle due giorni di gara di Colombo/Fidal, Mario Grassi e Marco Avogadro

 

 chatbi IMG 4078Carollo IMG 3710

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Flash News

5xmille

Ricordati che è sempre possibile donare il 5 per mille all’Atletica Riccardi Milano 1946!

Esprimete la vostra scelta in favore della nostra società: basta inserire questo codice fiscale 80143690156.

clicca qui

 

 

I nostri sponsor e partner

                      con il contributo di:

Loco75 Logo Nav 1

Fornitura tecnica

Contatti

Segreteria Viale Repubblica Cisalpina 3 - 20154 - Milano
Orari Da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19. Solo su appuntamento la mattina.
Telefono 02 33103998 e 391 7382833
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.