top-a

WhatsApp Image 2020 02 12 at 21.38.27

top-c

FIDAL

Premesse difficili per i Campionati Italiani Promesse, eppure ad Agropoli (Salerno) l’Atletica Riccardi realizza l’impresa di portare a casa due medaglie: una pronosticabile ma sempre da combattente con il solido Amedeo Perazzo sugli 800 metri e una quasi “miracolosa” nella staffetta 4x400.4x400 M Riccardi Promesse Agropoli 2023 Tammaro

Perazzo si gioca al meglio le proprie carte in una serie più accreditata degli 800 metri tirata dal favorito Francesco Pernici, che va a vincere l’oro: Amedeo trova il ritmo ideale per far valere le proprie doti e conquista un argento che vale il bis di quanto ottenuto nella stessa rassegna a Firenze 2022 ed è impreziosito dal crono di 1’49”23, nuovo primato personale a togliere 14/100 al precedente limite (1’49”37 nel 2022) e tre decimi tondi allo stagionale. Il quartetto della 4x400 è invece da “dieci e lode”: Giovanni Ornaghi (allenato da Max Dentali) dai blocchi, Alessandro Scotti (allievo di Luca Lo Cascio) in seconda frazione, Andrea Edmondo Lardini (guidato tecnicamente da Giada Mingiano) e lo stesso Amedeo Perazzo (affiancato dal coach Riccardo Mangione) lottano al meglio e giungono in una terza posizione e a un bronzo oltre ogni aspettativa in un quartetto che aveva perso Stefano Grendene per infortunio. Il crono, 3’20”59, non entra negli annali ma, solo per fare un esempio, è migliore di 17/100 rispetto a 3’20”76 con cui la Riccardi (con Di Nunno, Mirarchi, Zanandreis e Romani) vinse il titolo nel 2020 a Grosseto.

Nella spedizione guidata dal presidente Sergio Tammaro (con la presenza dell’inesauribile fisioterapista Davide Tironi) merita una standing ovation Andrea Bernardi: l’ancora 19enne allievo di Andrea Meloni ottiene finalmente quel primo traguardo che da tempo era nelle sue corde, una finale tricolore individuale. Accade sui 200 metri: in batteria, con vento +1.1 m/s, demolisce il personale portandolo da 21”91 (ma aveva già corso 21”30 ventoso) a 21”44, crono che rende finalmente la giusta dimensione al valore dell’atleta; in finale, nonostante la corsia 1 (vento eccessivo in rettilineo, +3.7 m/s, ma complicato da gestire in curva), chiuderà ottimo sesto in un 21”16 non omologabile sul piano statistico. Bernardi è pure secondo frazionista di una 4x100 composta anche da Leonardo Porcu (al lancio), Davide Di Natale (in terza frazione) e Daniele Vozza (in chiusura): il 41”68 è crono di rilievo (considerando anche le assenze di Alessandro Malvezzi e Lorenzo Cagliero) e vale la quinta posizione finale a 47/100 dal podio in una gara velocissima (l’OSA Saronno vincitrice migliora il record italiano Promesse di società detenuto proprio dalla Riccardi con Stefano Rodella, Giacomo Tortu, Federico Cattaneo e Giovanni Galbieri). Quinto è anche Gabriele Gamba, che paga il caldo nella marcia (10 km in pista) chiudendo in un per lui poco significativo 44’05”35 ma centra comunque l’ennesima top five tricolore. Restano molto vicini all’accesso alla finale Leonardo Porcu, Andrea Lardini e Giovanni Ornaghi. Nei 110m ostacoli Porcu corre in 14”89: sarebbe il PB, ma un refolo di vento di troppo (+2.3) lo invalida statisticamente e tre centesimi di troppo impediscono a Leonardo di entrare in finale (nono posto complessivo). Lardini è 11esimo nelle batterie dei 400m ostacoli (54”82), stesso piazzamento di Ornaghi nelle batterie dei 400m piani (49”06).

FOTO a destra: la felicità della 4x400 dopo la medaglia di bronzo. FOTO qui sotto: Amedeo Perazzo (Grana/FIDAL); Andrea Bernardi con il presidente Sergio Tammaro. 

Amedeo Perazzo Agropoli 2023

Andrea Bernardi Tammaro Agropoli 2023

Flash News

  • Super Mario agli Europei di Roma con Ale Sibilio

    Leggi tutto...  
  • Maggio Mese di Record Mondiali (e Sociali)

    Leggi tutto...  
  • L’Arena Incorona i Più Veloci e i Più Resistenti di Milano

    Leggi tutto...  
  • All'Arena 161 Batterie per il "Ragazzo più Veloce"!

    Leggi tutto...  
  • Una Raccolta Fondi per Ricordare Patrizia

    Leggi tutto...  
  • Rimani aggiornato a tutte le iniziative di Atletica Riccardi !!

    Leggi tutto...  
  • Super Mario Lambrughi Record sui 300 Ostacoli!

    Leggi tutto...  
  • "Ragazzo più Veloce" e "Leva": il Meglio di Assago

    Leggi tutto...  
  • “Ragazzo Più Veloce” e “Leva del Mezzofondo” al Via!

    Leggi tutto...  
  • Atletica Riccardi e Riccardi Academy Insieme in Pista!

    Leggi tutto...  

5xmille

Ricordati che è sempre possibile donare il 5 per mille all’Atletica Riccardi Milano 1946!

Esprimete la vostra scelta in favore della nostra società: basta inserire questo codice fiscale 80143690156.

clicca qui

 

 

I nostri partner

22

Contatti

Segreteria Viale Repubblica Cisalpina 3 - 20154 - Milano
Orari Da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19.
Telefono 02 33103998 e 391 7382833
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 Partita IVA  07287450154
Codice Fiscale 80143690156
QR_Riccardi.png