top-a

WhatsApp Image 2020 02 12 at 21.38.27

top-c

FIDAL

Milano, venerdì 16 giugno 2023

“Resilienza” è un vocabolo molto in voga negli ultimi anni. La Treccani tra gli altri significati cita “capacità di resistere e di reagire di fronte a difficoltà, avversità, eventi negativi”: l’Atletica Riccardi Milano 1946 che fa tappa sabato 17 e domenica 18 giugno ad Agropoli (Salerno) per i Campionati Italiani Promesse dovrà fare certamente esercizio di resilienza ma è pronta a gettare il cuore oltre gli ostacoli e le difficoltà.Amedeo Perazzo Saronno 2023

Precedenza a chi sarà presente nella lunga trasferta campana, guidata dal presidente Sergio Tammaro, affiancato dai tecnici Riccardo Mangione, Andrea Meloni e Giada Mingiano e dal “fisio” Davide Tironi: saranno nove le maglie verdi presenti. A inaugurare la manifestazione la marcia con i 10 km su pista: come sempre in caccia di una medaglia Gabriele Gamba. L’allievo di Andrea Previtali quest’anno ha ottenuto il PB sulla distanza in 41’54”78, ma meglio di lui hanno fatto Andrea Cosi (Atl. Firenze Marathon), Davide Finocchietti (Libertas Unicusano Livorno) e Aldo Andrei (Fiamme Oro). La maglia verde forse più accreditata in caccia di una medaglia è Amedeo Perazzo: il 21enne allenato da Riccardo Mangione si presenta ad Agropoli con 1’49”53, stagionale vicinissimo al PB assoluto con il quale figura in terza posizione nell’elenco iscritti. Amedeo nel 2022 fu d’argento correndo una finale da protagonista, stavolta si gareggia a serie: il favorito per l’oro è Francesco Pernici (FreeZone), per le altre medaglie sarà grande bagarre.

Per Andrea Edmondo Lardini, terzo sui 400m ostacoli da allievo nel 2019 proprio ad Agropoli, il primo obiettivo è migliorare lo stagionale da 52”58: per l’atleta allenato da Giada Mingiano è il settimo crono tra i partenti e in stagione solo Michele Bertoldo (Atl. Vicentina) e Riccardo Berrino (CUS Genova) sono scesi sotto i 52 secondi. Giovanni Ornaghi, cresciuto atleticamente con la guida di Max Dentali, nei 400m piani è decimo nelle graduatorie 2023 dei soli iscritti con il PB a 48”55: un progresso potrebbe portarlo in finale. Poi, sempre restando alle gare individuali, c’è Andrea Bernardi: quest’anno ha corso in 21”92 con 2,1 m/s di vento in faccia e in 21”30 con 2,1 m/s al secondo di vento a favore. Lo scorso anno sfiorò la finale tricolore Juniores: l’allievo di Andrea Meloni è decisamente in credito con i centesimi e il vento, chissà che non possa essere riscosso in Campania. Altro allievo di Andrea Meloni è Leonardo Porcu, impegnato sui 110m ostacoli: 15”59 lo stagionale, 15”34 il PB, da agguantare per provare a prendersi un posto al sole in finale.

E poi ci sono le staffette: della 4x100, con Bernardi (già protagonista dello straordinario argento Juniores 2022) e Porcu, ci saranno Davide Di Natale e Daniele Vozza, altro esempio di resilienza verso una serie di problemi fisici; Perazzo, Lardini e Ornaghi compongono l’ossatura della 4x400 che avrà nel gruppo anche Alessandro Scotti, per onorare una specialità recentemente sempre foriera di ottimi risultati.

Poi non si può non parlare degli assenti, tutti bloccati da problemi fisici recenti o in fase di recupero: solo per citarne tre, sono gli ultimi tre azzurri della Riccardi, Lorenzo Cagliero, Alessandro Malvezzi e Stefano Grendene, quest’ultimo costretto a rinunciare a difendere il titolo sui 400 metri. Nonostante la sfortuna, la Riccardi ad Agropoli non lascerà nulla di intentato.

FOTO di Giorgio Pesenti e Davide Vaninetti per FIDAL Lombardia: a destra e in home Amedeo Perazzo; sotto Gabriele Gamba e Andrea Lardini. 

IL MENÙ RICCARDI AD AGROPOLI (diretta integrale su www.atletica.tv)

Sabato 17 giugno

Ore 8:30 – Marcia 10.000m M: Gabriele GAMBA

Ore 11:20 – 400m M batterie: Giovanni ORNAGHI

Ore 12:05 – 400m ostacoli M batterie: Andrea LARDINI

Ore 16:40 – 800m M serie: Amedeo PERAZZO

Ore 18:25 – 110m ostacoli M batterie: Leonardo PORCU

Ore 19:25 – 110m ostacoli M finale: ev. Leonardo PORCU

Ore 20:35 – Staffetta 4x100 M serie: Atletica Riccardi Milano 1946 (nel gruppo: Andrea BERNARDI, Davide DI NATALE, Leonardo PORCU, Daniele VOZZA)

Domenica 18 giugno

Ore 10:35 – 400m ostacoli M finale: ev. Andrea LARDINI

Ore 11:00 – 400m M finale: ev. Giovanni ORNAGHI

Ore 15:10 – 200m M batterie: Andrea BERNARDI

Ore 16:30 – 200m M finale: ev. Andrea BERNARDI

Ore 17:15 – Staffetta 4x400 M serie: Atletica Riccardi Milano 1946 (nel gruppo: Andrea LARDINI, Giovanni ORNAGHI, Amedeo PERAZZO, Alessandro SCOTTI)

Gabriele Gamba Milano CdS 2023

Andrea Lardini Saronno 2023

Flash News

  • Super Mario agli Europei di Roma con Ale Sibilio

    Leggi tutto...  
  • Maggio Mese di Record Mondiali (e Sociali)

    Leggi tutto...  
  • L’Arena Incorona i Più Veloci e i Più Resistenti di Milano

    Leggi tutto...  
  • All'Arena 161 Batterie per il "Ragazzo più Veloce"!

    Leggi tutto...  
  • Una Raccolta Fondi per Ricordare Patrizia

    Leggi tutto...  
  • Rimani aggiornato a tutte le iniziative di Atletica Riccardi !!

    Leggi tutto...  
  • Super Mario Lambrughi Record sui 300 Ostacoli!

    Leggi tutto...  
  • "Ragazzo più Veloce" e "Leva": il Meglio di Assago

    Leggi tutto...  
  • “Ragazzo Più Veloce” e “Leva del Mezzofondo” al Via!

    Leggi tutto...  
  • Atletica Riccardi e Riccardi Academy Insieme in Pista!

    Leggi tutto...  

5xmille

Ricordati che è sempre possibile donare il 5 per mille all’Atletica Riccardi Milano 1946!

Esprimete la vostra scelta in favore della nostra società: basta inserire questo codice fiscale 80143690156.

clicca qui

 

 

I nostri partner

22

Contatti

Segreteria Viale Repubblica Cisalpina 3 - 20154 - Milano
Orari Da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19.
Telefono 02 33103998 e 391 7382833
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 Partita IVA  07287450154
Codice Fiscale 80143690156
QR_Riccardi.png