top-a

WhatsApp Image 2020 02 12 at 21.38.27

top-c

FIDAL

Milano, venerdì 19 maggio 2023

L’Arena e l’Atletica Riccardi Milano 1946 celebrano i ragazzi e le ragazze più veloci e più resistenti di Milano. In un festoso pomeriggio all’Arena “Gianni Brera” si sono chiusi ieri giovedì 18 maggio sia il 40esimo trofeo “il Ragazzo e la Ragazza più Veloci di Milano” sia la 27esima Leva del Mezzofondo/secondo Trofeo Banor: mattatore è Fabio Giudice (IC via Linneo), capace di vincere sia sui 60 metri del trofeo della velocità sia sui 600 metri della “Leva”, sempre tra i ragazzi nati nel 2010.1Y1A8154

Nella giornata conclusiva delle due manifestazioni riservate alle scuole medie e organizzate dalla Riccardi Giudice è protagonista su tutte le distanze: alle ore 15:37 vince la semifinale dei 60m in 7”81, unico sotto gli 8 secondi di tutta la propria categoria; alle ore 16:31 supera dopo un bellissimo duello Edoardo Piluso (IC Luciano Manara) vincendo la Leva del Mezzofondo dei 600m riservati alle seconde medie (1’41”51 per Giudice, 1’42”00 per Piluso, 1’48”13 per Stefano Scaietti /Scuola Mandelli terzo); alle ore 17:40 conquista il trofeo del Ragazzo più veloce di Milano correndo la finale in 7”89 per precedere Davide Russo (ICS Margherita Hack, 8”25) e Mattia Fedele (IC Sabin, 8”26).

La 40esima edizione del “Ragazzo più Veloce”, manifestazione nata nel 1975 da un’intuizione del fondatore della Riccardi Renato Tammaro, vede in campo femminile tre ragazze sugli scudi. Sui 60m delle seconde medie (2010) Eleonora Ferrari (IC via Manzoni) domina la scena correndo 8”32 sia nelle semifinali sia in finale: suo il titolo davanti ad Annika Gardellin (ICS Barozzi, 8”61) e Astrid Ardito (IC Via Linneo, 8”63). Sulla stessa distanza per le prime medie (2011) Anna Laccisaglia (IC Via Linneo) svetta in 8”64 su Wilma Panzacchi (IC Ilaria Alpi, 8”75) e Giulia Berardo (IC Via Loria, 8”99). Sugli 80m per le terze medie (2009) amplissimo il margine di Ludovica Nicastro (IC Via De Andreis), autrice di 10”63 in semifinale e 10”61 in finale, sulla concorrenza: argento per Ester Di Giovanni (Collegio San Carlo, 11”23) e Anita Benedetti (IC Via Linneo, 11”28). Sugli 80m maschili per il 2009 in due scendono sotto i 10”: titolo a Davide Lepore (IC Sabin) con 9”92 su Gabriele Meazza (IC Schweitzer) con 9”97, dopo che i due ragazzi si erano espressi rispettivamente in 9”87 e 9”89 in semifinale. Nei 60m maschili per l’anno 2011 il Ragazzo più veloce è Emilio Arata (Convitto Nazionale Longone) con 8”38: secondo Matteo Marotta (IC Dante Alighieri, 8”48), terzo Alberto Gattamelata (Scuola Mandelli, 8”59).

Nella Leva del Mezzofondo/Trofeo Banor la distanza più lunga sono i 1000m riservati ai nati nel 2009: in campo femminile:1Y1A8109 Elisabeth Mitrofan (IC Sabin) e Laura Denicolai (IC Ermanno Olmi) sono protagoniste di un duello emozionante con Mitrofan vincitrice in 3’25”26 e Denicolai seconda con 3’27”53, mentre un gran rettilineo finale vale a Marta Lombardo (IC Sabin) la terza posizione finale su Noemi La Rocca (IC Rodari) per due soli centesimi (3’26”21 a 3’26”23); tra i maschi Gabriele Grilli (IC Fabrizio De Andrè) lancia la progressione decisiva a 200 metri dal termine superando il “fuggitivo” Niccolò Caporali (Gonzaga) e imponendosi in 3’01”36 sul 3’03”96 di Caporali e sul 3’05”94 di Matteo Tenderini (IC Settimo Milanese). Sui 600m femminili per i nati nel 2010 Maddalena Ravà (IC Sabin) si regala, nel giorno del proprio 13esimo compleanno, il secondo successo di fila dopo aver vinto tra le prime medie nel 2022: con 1’49”68 precede Matilde Pascalizi (Gonzaga) a 1’51”72 e Cristina Gallotti (Tommaso Moro) a 1’56”17. Per le prime medie (2011) esultano Cristina Alamia (La Zolla) in 1’53”33 davanti a Virginia Morrone (Maria Ausiliatrice) in 1’54”90 e a Vittoria Suria (Orsoline San Carlo) in 1’56”00 e, al maschile, Tommaso Coraini (Gonzaga) in 1’47”60 su Gregory Colombo (IC Via Loria, 1’50”54) e Samuele Avella (IC Ada Negri, 1’53”04).   TUTTI I RISULTATI: https://www.atleticariccardi.it/RPV/20230518/Index.htm

CLASSIFICHE A SQUADRE - Le premiazioni, con cerimonieri d’eccezione quali il vicepresidente nazionale del CONI Claudia Giordani, il vicepresidente di CONI Lombardia Claudio Pedrazzini e un azzurro della velocità passato dalla Riccardi e dal “Ragazzo più Veloce di Milano” come Alessandro Orlandi (oltre all’assessore allo Sport del Comune di Assago Marco La Rosa e alle due massime cariche della Riccardi, il presidente Sergio Tammaro e il vicepresidente Rino Darsena), prevedono anche graduatorie per istituti: a trionfare, sia per il trofeo “il Ragazzo e la Ragazza più Veloci di Milano” sia per la Leva del Mezzofondo/Trofeo Banor, è l’IC Albert Sabin. Il Sabin conquista il “Ragazzo più Veloce” con 274 punti davanti a IC Via Linneo (162) e Istituto Gonzaga (138) mentre nella “Leva” il successo arriva con 173 punti sui 134 del Gonzaga e sui 99 dell’ICS Rita Levi Montalcini.  

TANTI “GRAZIE!” - Il trofeo “il Ragazzo e la Ragazza più Veloci di Milano” e la Leva del Mezzofondo, organizzati dallo staff della Riccardi coordinato da Francesca Berti, si svolgono con il patrocinio di Regione Lombardia,  Comitato Regionale Lombardo e Comitato Provinciale di Milano della Federazione Italiana di Atletica Leggera e da CONI Lombardia e sono realizzati con la collaborazione dell’Ufficio scolastico territoriale di Milano. Un grande ringraziamento va al main sponsor Banor e a tutti quanti affiancano l’iniziativa: VioStudio a garantire la tutela sanitaria, il media partner Teen Social Radio ed Experience Summer Camp quale supplier e fornitore di apprezzatissime magliette delle fasi eliminatorie e DON KENYA RUN fornitore ufficiale delle t-shirt delle due finali. Il trofeo è realizzato grazie anche al Gruppo Giudici Gare FIDAL e ai ragazzi del progetto di alternanza scuola-lavoro.

L’ATLETICA RICCARDI MILANO - Fondata nel 1946 da Renato Tammaro, in 77 anni di storia la storica società milanese ha raggiunto risultati di altissimo livello: 115 atleti portati alle Nazionali italiane e 184 titoli tricolori vinti, dei quali ben 51 nelle staffette, gare simbolo dello sprint, più cinque scudetti Assoluti su pista e 37 titoli italiani complessivi a squadre.

FOTO di Laura Massarenti: qui sopra gli arrivi vittoriosi nella Leva del Mezzofondo di Fabio Giudice (Ragazzi 2010) e Maddalena Ravà (Ragazze 2010); qui sotto l'arrivo di Eleonora Ferrari nella finale dei 60m Ragazze 2010. 

1Y1A8275

 

Flash News

5xmille

Ricordati che è sempre possibile donare il 5 per mille all’Atletica Riccardi Milano 1946!

Esprimete la vostra scelta in favore della nostra società: basta inserire questo codice fiscale 80143690156.

clicca qui

 

 

I nostri partner

22

Fornitura tecnica

Contatti

Segreteria Viale Repubblica Cisalpina 3 - 20154 - Milano
Orari Da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19.
Telefono 02 33103998 e 391 7382833
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 Partita IVA  07287450154
Codice Fiscale 80143690156
QR_Riccardi.png