top-a

WhatsApp Image 2020 02 12 at 21.38.27

top-c

FIDAL

Assago (Milano), lunedì 4 aprile 2022

Prima volta assoluta ad Assago (Milano) per il Trofeo “il Ragazzo e la Ragazza più Veloci di Milano”: la seconda sessione eliminatoria della classica manifestazione di atletica leggera per le scuole medie organizzata dall’Atletica Riccardi Milano 1946 è una festa che coinvolge (all’Mc2 Village) 500 ragazzi di 23 istituti.

Assago consegna anche candidature interessanti su chi siederà su un “trono” su cui nelle precedenti 38 edizioni si sono seduti anche, tra gli altri, l’olimpionico della staffetta 4x100 Filippo Tortu e due finalisti a cinque cerchi come Andrea Colombo e Andrea Nuti. Nei 60 metri maschili riservati alla classe seconda media (anno di nascita 2009) cade per la prima volta in questa edizione numero 39 della manifestazione scolastica targata Riccardi il muro degli 8 secondi: Emanuele Romeo (Marcelline Tommaseo) corre in 7”98 in una gara che vede al via un alunno dell’ICS Margherita Hack, Roman Fedosengo, arrivato sui banchi dell’istituto assaghese dal’Ucraina nelle ultime settimane. Negli 80 metri maschili per le terze medie (2008) sempre il rettilineo di Assago propone una volata di ottimo livello firmata da Jean Jores Akesse Tano (IC Via dei Salici), autore di 10”06.

Nel secondo step dell’evento allestito dallo staff dello storico club milanese coordinato da Francesca Berti in collaborazione con l’Ufficio scolastico territoriale di Milano e con il patrocinio della FIDAL (Comitato Regionale Lombardo e Comitato Provinciale di Milano) e della delegazione CONI di Milano (e di fronte al sindaco di Assago Lara Carano e all’assessore allo Sport Marco La Rosa, già velocista della Riccardi) si scende di nuovo sotto i 9” pure nei 60 metri femminili per la “classe” 2009: l’unica a riuscire nell’impresa è Nicole Perrucchetti (Marcelline Tommaseo) con 8”94. Nelle prime medie il crono per vincere i 60m femminili è lo stesso utile pure martedì scorso per vincere la prima “tappa” al Giuriati: 9”32, stavolta autrice Giulia Cerritelli (Marcelline Tommaseo). A imporsi (e a staccare un biglietto per le semifinali, appannaggio solo dei primi otto per anno di nascita) in una giornata perfettamente riuscita sia sul piano organizzativo sia per l’entusiasmo dei tanti giovani partecipanti (e dei loro docenti) sono pure Gabriele Gilardelli (IC Cavalieri) nei 60m maschili delle prime medie con 9”12 e Gaia Di Pasquale (IC Teresa di Calcutta) negli 80m femminili delle terze medie con 11"52.

CLASSIFICHE (top 3) DELLA SECONDA SESSIONE ELIMINATORIA -   60m femminili anno di nascita 2010: 1. Giulia Cerritelli (Marcelline Tommaseo) 9"32, 2. Valentina Cajola (Marcelline Tommaseo) 9"38, 3. Viola Matteini (IC Benedetti Michelangeli) 9"42. 60m maschili 2010: 1. Gabriele Gilardelli (IC Cavalieri) 9”12, 2. Davide Franco Russo (ICS Margherita Hack) 9”20, 3. Enrico Calabrese (ICS Jacopo Barozzi) 9”26.

60m femminili 2009: 1. Nicole Perrucchetti (Marcelline Tommaseo) 8"94, 2. Giulia Zacchetti (IC A. Negri) 9”00, 3. Irene Gentile (ICS Jacopo Barozzi) 9"04. 60m maschili 2009: 1. Emanuele Romeo (Marcelline Tommaseo) 7”98,  2. Emanuele Fidone (Istituto Leopardi) 8"34, 3. Lautaro Pedrazzini (Istituto Leopardi) 8"56.

80m femminili 2008: 1. Gaia Di Pasquale (IC Teresa di Calcutta) 11"52, 2. Elisa Tediosi (IC Benedetti Michelangeli) 11"72, 3. Theresa Rota (IC Ilaria Alpi) 12”06. 80m maschili 2008: 1. Jean Jores Akesse Tano (IC Via dei Salici) 10"06, 2. Giacomo Lombardi (Marcelline Tommaseo) 10"44, 3. Edoardo Ghersi (IC Via dei Salici) 10"56.

RISULTATI COMPLETI: https://www.atleticariccardi.it/RPV/20220404/Index.htm

FORMULA DELLA COMPETIZIONE  – Il Trofeo “il Ragazzo e la Ragazza più Veloci di Milano” vive su prove di 60 metri (anni di nascita 2009 e 2010) e 80 metri (anno di nascita 2008). Il primo turno eliminatorio vive su tre sessioni: primo step al centro sportivo Giuriati di Milano, secondo ad Assago, il terzo sarà mercoledì 27 aprile all’Arena di Milano (ritrovo ore 14:15 e inizio gare alle ore 15:00). Gli autori e le autrici dei migliori otto tempi per anno di nascita in ognuna delle sessioni del primo turno eliminatorio si qualificano direttamente alle semifinali: per arrivare ai 32 semifinalisti previsti per ogni categoria verranno ripescati i migliori otto tempi inizialmente esclusi. Semifinali (a 32 atleti) e finale (a otto atleti) andranno in scena mercoledì 11 maggio all’Arena di Milano.

TROFEO BANOR SIM – Prima ancora della terza eliminatoria del Trofeo “il Ragazzo e la Ragazza più Veloci di Milano” prenderà il via  un’altra bella manifestazione organizzata dalla Riccardi, il primo Trofeo Banor Sim valido anche quale 26esima Leva del Mezzofondo: si correrà sulle distanze dei 600 metri (nati/e negli anni 2009 e 2010) e dei 1000 metri (nati/e nel 2008). Appuntamenti fissati all’Arena di Milano: eliminatorie lunedì prossimo 11 aprile, finali mercoledì 11 maggio contestualmente alla giornata conclusiva del Trofeo “il Ragazzo e la Ragazza più Veloci di Milano”.

L’ATLETICA RICCARDI MILANO - Fondata nel 1946 da Renato Tammaro, in 76 anni di storia la storica società milanese oggi presieduta da Sergio Tammaro ha raggiunto risultati di altissimo livello: 113 atleti portati alle Nazionali italiane e 179 titoli tricolori vinti, dei quali ben 48 nelle staffette, gare simbolo dello sprint, più cinque scudetti Assoluti su pista e 37 titoli italiani complessivi a squadre

I NOSTRI PARTNERBanor Sim (main sponsor Leva del Mezzofondo), Teen Social Radio (media partner), Adidas (supplier), AfricAthletics (charity partner), VIOStudio (medical partner).

Un ringraziamento anche al Gruppo Giudici Gare FIDAL e ai ragazzi del progetto di alternanza scuola-lavoro oggi operativi ad Assago.

FOTO di Laura Massarenti

1Y1A0008

1Y1A0175

Flash News

5xmille

Ricordati che è sempre possibile donare il 5 per mille all’Atletica Riccardi Milano 1946!

Esprimete la vostra scelta in favore della nostra società: basta inserire questo codice fiscale 80143690156.

clicca qui

 

 

I nostri partner

                      con il contributo di:

Fornitura tecnica

Contatti

Segreteria Viale Repubblica Cisalpina 3 - 20154 - Milano
Orari Da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19.
Telefono 02 33103998 e 391 7382833
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.