top-a

WhatsApp Image 2020 02 12 at 21.38.27

top-c

FIDAL

Milano, martedì 13 agosto 2019

Alessandro Sibilio Bydgoszcz 2019C’è anche un po’ di Atletica Riccardi Milano 1946 nell’Italia storica quarta a un punto e mezzo dal secondo posto nei Campionati Europei a squadre 2019 a Bydgoszcz (Polonia): nella Super League della competizione per nazioni (l’ex Coppa Europa Bruno Zauli) la Riccardi c’è grazie a due atleti che ora vestono i colori di due sodalizi militari ma che fanno ancora pienamente testo (come riportato anche dai referti di gara) per la nostra società in chiave progetti tecnici federali.

Federico Cattaneo (CS Aeronautica) partiva sulla carta come riserva della staffetta 4x100: il forfeit di Marcell Jacobs una manciata di minuti prima del via porta lo staff tecnico azzurro a decidere di gettare nella mischia l’esperienza e le qualità del 26enne velocista di Rovellasca (CO), già campione italiano Assoluto nei 100 nella stagione 2017. Cattaneo viene chiamato a disputare una frazione difficile come la seconda: con Fausto Desalu al lancio, Davide Manenti (allievo di Alessandro Nocera) in terza frazione e Antonio Infantino a chiudere l’Italia è sesta in 39”27.

Alessandro Sibilio (Fiamme Gialle) in Polonia debutta invece in Nazionale maggiore a soli 20 anni: il campione italiano Assoluto di Bressanone nei 400 ostacoli si piazza al decimo posto e con 50"76 resta a 4/100 dal primato stagionale.

Flash News

5xmille

Ricordati che è sempre possibile donare il 5 per mille all’Atletica Riccardi Milano 1946!

Esprimete la vostra scelta in favore della nostra società: basta inserire questo codice fiscale 80143690156.

clicca qui

 

 

I nostri sponsor e partner

                      con il contributo di:

Loco75 Logo Nav 1

Fornitura tecnica

Contatti

Segreteria Viale Repubblica Cisalpina 3 - 20154 - Milano
Orari Da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19. Solo su appuntamento la mattina.
Telefono 02 33103998 e 391 7382833
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.