top-a

WhatsApp Image 2020 02 12 at 21.38.27

top-c

FIDAL

Grande risultato di Jamel Chatbi che è salito sul terzo gradino del podio alla ventunesima edizione della Maratona di Roma in 2h14’04” in una giornata “funestata” dalla pioggia e dal vento realizzando quindi al primo colpo il record sociale Riccardi della specialità. Chatbi ha onorato i colori della Riccardi vestendo la maglia verde per le strade della Città Eterna. Il bergamasco è stato in grado di recuperare l’etiope Gemeda Dadi negli ultimi 4 km andando a conquistare il primo podio italiano a Roma dall’edizione 2006 quando Daniele Caimmi si classificò al secondo posto.

Jamel si conferma atleta in grado di esprimersi su tutti i terreni dal cross dove è stato secondo ai Campionati Italiani di Fiuggi alle indoor (4° ai Campionati Italiani di Padova indoor sui 3000) alle corse su strada. Il tempo finale non rende molta giustizia a Chatbi che ha corso in condizioni difficili sui sampietrini resi scivolosi dalla pioggia.

Grande soddisfazione dopo la linea del traguardo per Jamel che alla conferenza stampa ha voluto fare una dedica speciale al Presidente Renato Tammaro per aver fatto tanto per l’atletica italiana e ha ricordato la figura del suo primo tecnico Arrigo Fratus che lo vide giocare su un campo di calcio e, colpito dalla sua corsa, lo invitò a provare con l’atletica.

Chatbi ha parlato della sua storia di atleta che si divide tra l’atletica e il suo lavoro di operaio.”Lavoro otto ore al giorno dal Lunedì al Venerdì. Spero che questo lavoro possa permettermi di cambiare la mia situazione e mi possa permettere di allenaredi più. Sono arrivato nel 1996 per ricongiungermi a mio padre in provincia di Bergamo. All’inizio giocavo a calcio nella Gromellese. Devo tanto al mio scopritore Arrigo Fratus che nel 2008 ha avuto un ictus”.

“Oggi le condizioni erano difficili Posso valere anche tre minuti di meno ma nel finale ho sofferto molto i crampi. Ora preparerò la pista dove posso correre i 3000 siepi in 8’20” e i 5000 in 13’20”. In autunno tornerò a disputare un’altra maratona.

Nell'elaborazione grafica la foto di Colombo/fidal e le foto riprese dalla TV della Maratona di Roma 2015

scarica Pdf risultato e commento dal sito Fidal

Flash News

5xmille

Ricordati che è sempre possibile donare il 5 per mille all’Atletica Riccardi Milano 1946!

Esprimete la vostra scelta in favore della nostra società: basta inserire questo codice fiscale 80143690156.

clicca qui

 

 

I nostri sponsor e partner

                      con il contributo di:

Loco75 Logo Nav 1

Fornitura tecnica

Contatti

Segreteria Viale Repubblica Cisalpina 3 - 20154 - Milano
Orari Da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19. Solo su appuntamento la mattina.
Telefono 02 33103998 e 391 7382833
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.