top-a

WhatsApp Image 2020 02 12 at 21.38.27

top-c

FIDAL

Milano, sabato 27 febbraio 2021

Max Ferraro Ancona 2021Non arrivano medaglie, ma piazzamenti importanti e la conferma che l’Atletica Riccardi Milano 1946 c’è sempre ai piani alti delle graduatorie tricolori: i Campionati Italiani Assoluti indoor numero 52 raccontano questo ad Ancona. Nei 60 metri piani Massimiliano Ferraro resta a soli 6/1000 dal bronzo: non c’è uno “zero” di troppo, a separarlo dal podio sono proprio i millesimi. La tenzone tricolore per lo sprint puro parte con le batterie: Ferraro è secondo nella prima eliminatoria in 6”78 e passa il turno mentre Ruskin Molinari con 6”91 è quinto nella terza volata e 12esimo nella graduatoria complessiva a 7/100 dalla finale. Finale che vede Max Ferraro terminare in 6”74: l’impressione iniziale è che sia di bronzo, ma il fotofinish lo ferma in quarta piazza alle spalle del sardo Luca Lai, autore del medesimo 6”74, mentre l’oro va al favoritissimo Marcell Jacobs (6”55) e l’argento a Chituru Ali (6”69). Un quartetto tutto under 23 si batte bene nella 4x400 e conquista una buona quinta posizione (3’22”08): a comporlo sono Simone Di Nunno, Amedeo Perazzo, Alessandro Zanandreis e Andrea Romani. Se vi pare di averli già visti, non sbagliate: sono i campioni d’Italia Promesse nella 4x200, che sapranno dire grandi cose anche nella 4x400 outdoor nella loro categoria. E poi c’è il salto con l’asta e la rinascita definitiva di Federico Biancoli dopo due gravi infortuni: con la sesta posizione di Ancona il 25enne mantovano conquista il miglior piazzamento di sempre in un tricolore Assoluto. Per Federico 4.60 alla prima, 4.80 alla prima e 5.00 alla terza, poi tre assalti al primato sociale indoor da 5.10: non riescono, ma va già benissimo così.

CAMPIONATO DI SOCIETÀ INDOOR – Gli Assoluti concludono anche il percorso dei Campionati di Società Assoluti indoor, con l’Atletica Riccardi Milano che si conferma sempre nei piani alti delle graduatorie. Nel Campionato di Società Assoluto la Riccardi è ottava, lo stesso piazzamento centrato anche tra le Promesse e tra gli Allievi: con i punti del 31esimo posto tra gli Juniores e gli score “rivitalizzati” e parametrati le maglie verdi chiudono in sesta posizione nella combinata del Campionato di Società indoor, risultando il miglior club lombardo.

FOTO Grana/FIDAL: qui accanto Massimiliano Ferraro; in chiusura di pagina Federico Biancoli.

RICCARDI INTERNAZIONALEMax Ferraro tre giorni dopo la sfida tricolore torna ai blocchi nel Serbian Indoor Open di Belgrado, tappa del World Indoor Tour: dopo un 6”81 non soddisfacente in batteria l’allievo di Fabio Cerutti e Stefano Valerio si prende un prestigioso trionfo internazionale! Ferraro replica al centesimo il tempo degli Assoluti (6”74): il terzo crono italiano stagionale (6”68), corso peraltro due volte, purtroppo non basterà per la convocazione per gli Europei indoor di Torun (Polonia). A proposito di asta, A Menifee (California) Gino Colella (FOTO qui sotto) debutta in maglia verde siglando 5.10 alla prima nonostante condizioni impossibili di vento: per lui seconda posizione di giornata e un ottimo aperitivo stagionale, alla caccia del primato sociale di Giacomo Befani.

Gino Colella Menafee 2021

Federico Biancoli Ancona 2021

Flash News

5xmille

Ricordati che è sempre possibile donare il 5 per mille all’Atletica Riccardi Milano 1946!

Esprimete la vostra scelta in favore della nostra società: basta inserire questo codice fiscale 80143690156.

clicca qui

 

 

I nostri partner

                      con il contributo di:

Loco75 Logo Nav 1

Fornitura tecnica

Contatti

Segreteria Viale Repubblica Cisalpina 3 - 20154 - Milano
Orari Da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19.
Telefono 02 33103998 e 391 7382833
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.