top-a

WhatsApp Image 2020 02 12 at 21.38.27

top-c

FIDAL

Milano, mercoledì 28 ottobre 2020

Gabriele Gamba Modena 2020 quadrataÈ Gabriele Gamba il grande protagonista in maglia verde del finale di stagione! Il marciatore bergamasco, 18 anni e la maturità scientifica conseguita (con un anno di anticipo rispetto ai suoi coscritti) la scorsa estate, firma due gare di altissimo profilo tra Modena e Grottammare (Ascoli Piceno) rimpinguando il bottino stagionale ai Campionati Italiani dell’Atletica Riccardi Milano 1946.

A Modena Gamba fa tris di medaglie di bronzo nella sua stagione tricolore: dopo i 20 km su strada a Grosseto e i 5 km indoor ad Ancona giunge terzo nei 10 km su strada dei Campionati Italiani Juniores. È un bronzo che vale per il marciatore allenato da Andrea Previtali e studente in Medicina (una scelta impegnativa e importante, soprattutto di questi tempi) all’Università di Brescia: di fronte a lui, re del Festival Olimpico della Gioventù Europea 2019 (stessa distanza, ma su pista), ci sono l’oro e l’argento degli Europei Under 18 (Davide Finocchietti e Aldo Andrei) e il quarto degli Europei Under 20 2019 (Andrea Cosi). Gabriele è l’unico classe 2002 contro tre atleti più vecchi di lui di un anno: Finocchietti è campione italiano con 41’50”, Cosi secondo con 42’05” e Gamba terzo con 42’39”, crono che vale un netto progresso sul personale su strada 8oltre un minuto: era 43’41”) e un sostanziale pareggio del proprio limite in pista (42’39”64 siglato il 10 settembre a Bergamo). La competizione di Modena era inserita all’interno del Festival dell’Endurance, seconda prova del Campionato Italiano Assoluto a squadre: l’Atletica Riccardi Milano 1946 avrebbe dovuto prendervi parte anche con Iliass Aouani, il nostro super mezzofondista rientrato degli Usa, ma una condizione di forma non al top in seguito a un problema fisico vissuto in estate ha proiettato le ambizioni dell’atleta (di comune accordo con la società) su una grande stagione 2021.  

Il capolavoro di Gabriele Gamba arriva una settimana dopo a Grottammare (Ascoli Piceno), sulle stesse strade già due volte tricolori per la Riccardi (nelle Marche in tempi recenti si laurearono campioni d’Italia Allievi della 10 km su strada Davide Marchesi nel 2016 e lo stesso Gabriele nel 2019): stavolta non sono in palio titoli, ma nella 20 km valida come terza prova dei Societari nazionali di marcia “Gabry Leg” (su Instagram lo potete trovare con questo nome) mostra un salto di qualità notevolissimo anche su una distanza conosciuta quest’anno togliendo oltre due minuti e mezzo dal personale, portato da 1h31’44” (il tempo del bronzo tricolore a Grosseto) a 1 ora 29’07”. Non è tutto: Gamba vince pure la gara con oltre due minuti sul secondo, l’amico e rivale in terra lombarda Daniele Breda (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter). Per gli amanti delle statistiche: il tempo di Gamba resta a soli 18 secondi dal primato sociale Assoluto stabilito con 1 ora 28’49” da Graziano Morotti 35 anni fa, il 13 aprile 1985 a Bovisio Masciago (Milano). E “Gabry Leg”, di anni, ne ha solo 18!

Flash News

5xmille

Ricordati che è sempre possibile donare il 5 per mille all’Atletica Riccardi Milano 1946!

Esprimete la vostra scelta in favore della nostra società: basta inserire questo codice fiscale 80143690156.

clicca qui

 

 

I nostri sponsor e partner

                      con il contributo di:

Loco75 Logo Nav 1

Fornitura tecnica

Contatti

Segreteria Viale Repubblica Cisalpina 3 - 20154 - Milano
Orari Da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19.
Telefono 02 33103998 e 391 7382833
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.