Milano, martedì 21 maggio 2019

L’azzurro numero 110 dell’Atletica Riccardi Milano 1946 va subito a segno: Gabriele Gamba nella Coppa Europa di marcia ad Alytus (Lituania) è oro a squadre nella prova Under 20 maschile con la Nazionale azzurra! Il ragazzo di Pedrengo (BG), 17 anni, allenato da Andrea Previtali, entra pure in top ten a livello indiviuduale: nono sui 10 km su strada in 44’19”, non troppo distante dal fantastico 43’41” con cui il 6 aprile fu terzo a Podebrady con la maglia della selezione lombarda. Non va dimenticato che Gabriele ha marciato contro atleti del 2000 (come il connazionale Riccardo Orsoni, vincitore) e del 2001: lui è ancora allievo e domenica prossima 26 maggio prenderà parte al Brixia Meeting Under 18 con la selezione lombarda! Gabriele Gamba Alytus 2019 podio

Di seguito ecco la cronaca della gara con una piccola intervista a Gabriele (il primo da destra nelle FOTO FIDAL) a firma Nazareno Orlandi per Fidal.it.

La sorpresa del giorno si chiama Riccardo Orsoni. Il podio era un’ambizione concreta, ma che addirittura potesse vincere era troppo. E invece trionfa in Coppa Europa di marcia ad Alytus (Lituania) il 19enne cremonese del Cus Parma (42:43), padrone della 10 km under 20. Un successo senza precedenti (mai una vittoria individuale tra gli U20 nella storia della manifestazione) che trascina la squadra maschile all'oro per team, grazie anche al sesto posto di Aldo Andrei (43:35) e alla nona piazza dell’allievo Gabriele Gamba (44:19). All’ultimo giro la svolta della gara: il polacco, e favorito della vigilia, Lukasz Niedzialek viene fermato per un minuto in penalty zone, così il giovane allenato dall’ex azzurro Alessandro Gandellini può recuperare quei pochi secondi di svantaggio che lo dividevano dal leader della gara e lanciarsi verso il traguardo in solitaria: “Speravo di arrivare sul podio, era un sogno ed eccolo qua! - la gioia di Orsoni, già 12esimo due anni fa e 16esimo al mondo nella rassegna iridata U20 di Tampere 2018, oggi vincitore davanti allo spagnolo Conesa (43:18) e a Niedzialek (43:28) -. Ho visto che era in difficoltà e ho cercato di stare il più attaccato possibile, così quando all’ultimo giro lo hanno mandato in penalty lane l’ho superato. Già era un sogno trovarmi a metà gara a lottare per il podio con lui e con lo spagnolo Conesa, ma vincere… ancora non ci credo. Questa è una grande squadra”. Nuovo podio internazionale per Aldo Andrei (Gs Valsugana Trentino) dopo l’argento degli Europei U18 di Gyor, meno di un anno fa: “Neanche io ci credo, ho finito la gara con le lacrime agli occhi. Ho lottato come un drago per la squadra”. Il più giovane del trio è Gabriele Gamba (Atl. Riccardi Milano 1946), ancora allievo, 17 anni: “Sono partito abbastanza piano rispetto al resto del gruppo e man mano che andava avanti la gara ho cercato di tornare sotto - racconta - ho fatto il possibile, non sono riuscito a replicare il tempo del match internazionale di Podebrady ma sono comunque contento”.

Flash News

Graduatorie

5xmille

Una bella novità: da quest’anno è possibile donare il 5 per mille all’Atletica Riccardi Milano 1946!

Esprimete la vostra scelta in favore della nostra società: basta inserire questo codice fiscale 80143690156.

clicca qui

 

 

New Sponsor

Galleria Fotografica

Dove siamo

I CORSI RICCARDI SONO SEMPRE APERTI!

 

rollUP corsi80x200 RICC bassa

 

NOVITA'!!!

Tutte le informazioni sui corsi di avviamento all'atletica 2019/20!

Scarica qui:

• Volantini dei corsi COPERTINA - TUTTE LE INFO

Modulo di iscrizione ai corsi e regolamentoai corsi e regolamento - Comunicazione sui rinnovi - Comunicazione sulle nuove iscrizioni - Modulo per il trattamento dei dati personali da scaricare e firmare