Milano, martedì 29 gennaio

Agnese Polini Padova 2019 pesoPrima della “grande abbuffata” tricolore di Ancona nel mese di febbraio il 2019 ai Campionati Italiani per l’Atletica Riccardi Milano 1946 è iniziato a Padova con i Campionati Italiani di prove multiple al coperto: una bella e proficua esperienza per tre teenager in maglia verde, condita da una pioggia di primati personali e da piazzamenti decisamente onorevoli nelle classifiche finali.

Agnese Polini, allenata da Giada Mingiano e Alessandro Nocera, giunge ottava nel pentathlon Juniores con 3023 punti (ai Campionati Regionali ne aveva totalizzati 3115) cogliendo il proprio miglior piazzamento in carriera in un Campionato Italiano individuale (nel curriculum Agnese ha anche l’oro ai Campionati Italiani Allieve 2017 nella 4x400): la sua prova multipla è scandita da 9"88 sui 60 ostacoli, 1.52 nell'alto (PB), 7.68 nel peso, 5.21 lungo e 2’33”61 sugli 800 (PB).Lorenzo Cagliero Padova 2019

Lorenzo Cagliero, seguito tecnicamente da Giada Mingiano e al debutto tricolore, è 12esimo nel pentathlon Allievi con 3163 punti (PB), ben118 del proprio limite siglato a Bergamo solo due settimane prima e a soli 45 dall’ottava piazza: il suo percorso è punteggiato da 8"88 sui 60 ostacoli (PB), 6.55m nel lungo (PB e minimo per i Campionati Italiani Allievi), 9.81 nel peso, 1.70 in alto (PB) e 3'00"00 sui 1000m (PB). Sempre nel pentathlon Allievi Andrea Lardini era forse il candidato al miglior piazzamento ma per un infortunio a una gamba non può disputare i 1000 metri finali: in precedenza l'allievo di Alessandro Bonacchi aveva migliorato i personali su 60 ostacoli (8"46), lungo (5.96) e peso (10.89) e siglato pure 1.67 in alto. Al via della rassegna di Padova c’era pure Andrea Cerrato, impegnato però in un semplice test nelle due specialità d’apertura dell’eptathlon prima dei Campionati Italiani Promesse del 2-3 febbraio ad Ancona: il campione italiano Juniores in carica di decathlon, ormai proiettato su lungo e 400, migliora di un centesimo il personale sui 60 (7”30) e resta a un centimetro dal PB indoor nel lungo (7.16).

 

L'immagine può contenere: 4 persone, persone che sorridono, persone in piedi e campo da basketALTRE INDOOR – Altre buone notizie arrivano dalla riunione regionale indoor di Modena. Sui 60 metri piani Alessandro Malvezzi, allievo di Andrea Meloni, corre in 7"29 sia in batteria sia in finale (minimo per i Campionati Italiani Allievi indoor e PB) e si migliorano pure i coscritti Andrea Bernardi in 7"33 e Gianni Takumi Radaelli in 7"39 (aveva 7"48). Nella stessa specialità doppio progresso per Francesco Antichi, che scende a 7"16 in batteria e a 7"13 in finale: ai Campionati Italiani Promesse indoor farà parte del gruppo della 4x200. Sempre a Modena PB eguagliato per l’allievo Diego Colombo nel salto in alto: 1.70.

A Magglingen (Svizzera) doppio primato personale anche per Alessandro Zanandreis: 7”11 in batteria e poi 7”09 in finale. Primati stagionali in serie per i quattrocentisti a Padova: 50”91 per Simone Di Nunno, 51”51 per Daniele Di Giorgio e 53”11 per Giacomo Mirarchi. Sui 60 metri piani a Bergamo arriva il 7”65 dell’allievo Gabriele Rodà (8”32 per Lorenzo Tessari al maschile e 9”00 per Vittoria Ciaraldi al femminile). A Saronno Susanna Sansonetti atterra a 4.49 nel lungo.

LANCI OUTDOOR – Bel debutto per due ragazze nella prima fase regionale dei Campionati Italiani di lanci invernali a Mariano Comense (CO): Elisa Delucchi è seconda nella prova Allieve di getto del peso e migliora di oltre un metro il PB con l’attrezzo da 3 kg portandolo da 9.92° 10.94; Nikki Reginaldo nel martello ottiene il PB con 36.83 ed è quarta nella gara Assoluta.

 

FOTO Ardelean/FIDAL Veneto: in home e in alto a sinistra Agnese Polini; in alto a destra Lorenzo Cagliero; qui sotto Andrea Lardini.

NELLA FOTO qui sopra: da sinistra Alessandro Malvezzi, coach Andrea Meloni, Gianni Takumi Radaelli e Andrea Bernardi.

Andrea Lardini Padova 2019

 

 

Flash News

Graduatorie

Presidente Memorial

5xmille

Una bella novità: da quest’anno è possibile donare il 5 per mille all’Atletica Riccardi Milano 1946!

Esprimete la vostra scelta in favore della nostra società: basta inserire questo codice fiscale 80143690156.

clicca qui

Galleria Fotografica

Dove siamo

I corsi Riccardi sono sempre aperti

 

rollUP corsi80x200 RICC bassa

 

NOVITA'!!!

Nuovi orari e nuove tariffe

per under12 oppure over12

vedi la news:

http://www.atleticariccardi.it/index.php/779-corsi-di-atletica-riccardi-si-parte

Scarica qui:

• Volantini dei corsi UNDER 12 -oppure  OVER 12

Modulo di iscrizione ai corsi e regolamento

 

 

 

Contatti

Segreteria Viale Repubblica Cisalpina 3 - 20154 - Milano
Orari Da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19
Telefono 02 33103998 e 391 7382833
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.