Milano, mercoledì 5 settembre 2018

Dopo l’abbuffata di Campionati Italiani giovanili e di Societari di giugno e le manifestazioni internazionali in maglia azzurra di luglio e agosto l’Atletica Riccardi Milano 1946 è pronta a tornare in pista per i Campionati Italiani Assoluti individuali e di staffette allo Stadio Adriatico di Pescara. La delegazione verde partirà domani giovedì 6 settembre alla volta dell’Abruzzo: sono nove gli atleti che da venerdì 7 a domenica 9 settembre saranno impegnati nella rassegna tricolore.4x100 polanco martini tortu cattaneo IMG 0625b

La punta di diamante resta come da tradizione lo sprint. Il semifinalista europeo Federico Cattaneo è iscritto a 100 e 200: scioglierà solo all’ultimo i dubbi se affrontare entrambe le specialità oppure concentrarsi su una sola distanza (che potrebbe non essere rappresentata dai 100 in cui è campione uscente): in entrambi i casi si punta dritto al podio. Sui 100 attenzione al rientro di Wanderson Polanco: per lui c’è tanta voglia di rivincita, non solo per un’estate sfortunata ma anche per cancellare il ricordo della squalifica per falsa partenza che estromise dalla lotta per le medaglie ai Campionati Italiani Assoluti di Trieste 2017. Poi c’è ovviamente una grande 4x100: oro a Rieti 2016, argento a Trieste 2017, le ambizioni del nostro quartetto sono davvero alte. A far parte del gruppo sono Massimiliano Ferraro, Federico Cattaneo, Marco Martini, Wanderson Polanco e Simone Tanzilli. Dopo una grande estate culminata con il titolo iridato nella 4x400 e con la finale sui 400 metri ostacoli ai Mondiali Under 20 di Tampere (Finlandia) Alessandro Sibilio ha scelto in completa autonomia di misurarsi ai Campionati Italiani Assoluti sulla distanza dei 200 metri: i riferimenti per il fenomenale junior partenopeo sono un PB da 21”38 e un primato stagionale da 21”58 corso però lo scorso 21luglio a Merano (BZ) in una giornata infame (pioggia e 12 gradi) dal punto di vista climatico.

redaelli IMG 5393bCarlo Giuseppe Redaelli di recente ha svolto un doppio test in due meeting lombardi sui 110 ostacoli: un miglior crono da 14”37 dicono come l’ostacolista brianzolo sia in crescita nella caccia all’ennesima finale tricolore della carriera (nel 2017 fu quarto dopo aver centrato il bronzo al coperto sui 60 ostacoli). Nei salti spazio a Stefano Braga: dopo aver dimostrato grande attaccamento alla maglia e passione “verde” nella finale dei Societari a Modena disputando lungo e triplo il saltatore piacentino disputerà il lungo in cerca di un piazzamento nei primi otto. In forma è sicuramente anche il giavellottista Davide Ballico, approdato a 67.69 (seconda misura in carriera meno di due metri dal PB a 69.63) in una riunione regionale a Busto Arsizio (VA) lo scorso 29 agosto: l’atleta di Peschiera Borromeo (MI) vale un piazzamento nei primi cinque, per il podio è più complicata ma il braccio c’è!

La Riccardi sarebbe potuta essere molto più numerosa, gli assenti (alla luce soprattutto degli infortuni) sono tanti (da Mario Lambrughi e Andrea Romani nell’ottica anche di un’eccellente 4x400 a capitan Ivan Mach di Palmstein, da Federico Biancoli agli juniores Ruskin Molinari e Davide Marchesi, da Fabio Vian ad Alessandro Castelli) ma una cosa resta certa: il verde sarà comunque un colore brillante in quel di Pescara, di fronte a una delegazione guidata dal presidente Sergio Tammaro (presente anche il figlio Matteo, che curerà l’aspetto social della trasferta su Instagram assieme a Francesca Berti) e dal direttore tecnico Alessandro Nocera. Sulle tribune a tifare Riccardi anche il capitano emerito, primatista mondiale Master e “padrone di casa” Enrico Saraceni.

 

IL MENU’ RICCARDI A PESCARAMassimiliano Ferraro primo piano Modena 2018

Venerdì 7 settembre

Ore 13:45 – Giavellotto M qualificazioni (diretta Atletica.tv): Davide Ballico

Ore 18:00 – Lungo M qualificazioni (diretta RaiSport): Stefano Braga

Sabato 8 settembre

Ore 15:10 – Giavellotto M finale (diretta Atletica.tv): ev. Davide Ballico

Ore 16:35 – 110 metri ostacoli M batterie (diretta Atletica.tv): Carlo Giuseppe Redaelli

Ore 17:15 – 100 metri M batterie (diretta RaiSport): Federico Cattaneo, Wanderson Polanco

Ore 18:20 – 110 metri ostacoli M finale (diretta RaiSport):

ev. Carlo Giuseppe Redaellibraga lungo IMG 7258Alessandro Sibilio Modena 2018 partenza

Ore 18:30 – Lungo M finale (diretta RaiSport): ev. Stefano Braga

Ore 18:55 – 100 metri M finale (diretta RaiSport): ev. Federico Cattaneo, Wanderson Polanco

Ore 20:25 – Staffetta 4x100 M serie (diretta RaiSport): Atletica Riccardi Milano 1946

Domenica 9 settembre

Ore 15:50 – 200 metri M batterie (diretta Atletica.tv): Federico Cattaneo, Alessandro Sibilio

Ore 18:00 – 200 metri M finale (diretta RaiSport): ev. Federico Cattaneo, Alessandro Sibilio

 

FOTO di Mario Grassi: in home Federico Cattaneo; a sinistra in alto Carlo Giuseppe Redaelli; a destra dall'alto la 4x100 della finale Oro CdS 2017 (Wanderson Polanco, Marco Martini, Giacomo Tortu assente a Pescara e Federico Cattaneo), Massimiliano Ferraro,  Alessandro Sibilio e Stefano Braga.

FOTO di Roberto Piazzi qui sotto: Davide Ballico

Davide Ballico Saini 2018

Flash News

Graduatorie

Presidente Memorial

5xmille

Una bella novità: da quest’anno è possibile donare il 5 per mille all’Atletica Riccardi Milano 1946!

Esprimete la vostra scelta in favore della nostra società: basta inserire questo codice fiscale 80143690156.

clicca qui

Sponsor

Galleria Fotografica

Dove siamo

I corsi Riccardi sono sempre aperti

 

rollUP corsi80x200 RICC bassa

 

NOVITA'!!!

Nuovi orari e nuove tariffe

per under12 oppure over12

vedi la news:

http://www.atleticariccardi.it/index.php/779-corsi-di-atletica-riccardi-si-parte

Scarica qui:

• Volantini dei corsi UNDER 12 -oppure  OVER 12

Modulo di iscrizione ai corsi e regolamento

 

 

 

Contatti

Segreteria Viale Repubblica Cisalpina 3 - 20154 - Milano
Orari Da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19
Telefono 02 33103998 e 391 7382833
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.