Davide Ballico podio Rieti 2018Sale a quota 11 (5 ori, 5 argenti e un bronzo) il numero delle medaglie conquistate dall’Atletica Riccardi Milano 1946 nell’inverno tricolore. Stavolta è una grande spallata a portare il verde sul podio del giavellotto. Davide Ballico dimostra di avere un particolare feeling con lo stadio Raul Guidobaldi di Rieti. Qui il 21 giugno 2014 conquistò uno scintillante argento ai Campionati Italiani Allievi scagliando a 66.25 l’attrezzo da 700 grammi. E sempre a Rieti ma quasi quattro anni dopo Ballico torna su un podio tricolore con la seconda piazza nei Campionati Italiani invernali Promesse con una misura curiosamente quasi identica a quella ottenuta da allievo, centrata ovviamente un attrezzo diverso (800 grammi anziché 700). Davide, studente in Scienze Motorie all’Università Statale di Milano, è argento con 66.22, misura ottenuta alla quarta prova di una serie in cui è costretto per ragioni fisiche a centellinarsi (passa il secondo, il terzo e il quinto lancio) ma in cui infilza comunque un prestigioso secondo posto con la seconda misura di sempre dopo il 69.63 messo a referto il 28 gennaio scorso nella fase regionale al campo sportivo Saini di Milano.

Ballico ottiene pure il miglior risultato di sempre in un Campionato Italiano Assoluto: è quarto a un metro e 30 centimetri dal bronzo di Roberto Orlando (Virtus Lucca). L’argento tricolore lo porta peraltro pure a “lambire” la convocazione in azzurro per il triangolare Under 20 e Under 23 di lanci invernali all’aperto tra Francia, Italia e Germania previsto a Nantes sabato 3 marzo: c’è un solo posto per specialità riservato alle Promesse e tocca al campione italiano Giovanni Bellini (Studentesca Rieti Andrea Milardi). Per il debutto in Nazionale il mirino ora si sposta sui Campionati Mediterranei Under 23 del 9-10 giugno a Jesolo.

A proposito di Nantes saranno purtroppo solo tre i moschettieri azzurri nel triangolare Under 20 indoor: Davide Marchesi, convocato per i 5 km di marcia ma costretto a rinunciare per un problema a un ginocchio. In Francia andranno l’azzurro Riccardi numero 109 Ruskin Molinari e i “gemelli diversi” Andrea Romani e Alessandro Sibilio. Le specialità? 60 metri piani per Molinari, 400 per Sibilio e 800 per Romani.

Davide Ballico Saini 2018

Flash News

Graduatorie

Presidente Memorial

5xmille

Una bella novità: da quest’anno è possibile donare il 5 per mille all’Atletica Riccardi Milano 1946!

Esprimete la vostra scelta in favore della nostra società: basta inserire questo codice fiscale 80143690156.

clicca qui

Sponsor

Galleria Fotografica

Dove siamo

I corsi Riccardi sono sempre aperti

cop1 corsi17 18 web

NOVITA'!!!

Dal 3 settembre 2018 al 31 maggio 2019 

tutti i giorni tra le ore 16,30 e le ore 19,30

Scarica qui:

• Volantini dei corsi UNDER 12 OVER 12

Modulo di iscrizione
ai corsi
e regolamento

 

 

 

Contatti

Segreteria Viale Repubblica Cisalpina 3 - 20154 - Milano
Orari Da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19
Telefono 02 33103998 e 391 7382833
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.