Hassane Fofana Ivan Mach Lorenzo Perini Magglingen 2018Non a ranghi completi ma con il medesimo animus pugnandi di sempre. L’Atletica Riccardi Milano 1946 si presenta così ai Campionati Italiani Assoluti indoor di Ancona, al via oggi venerdì 16 febbraio con il prologo dell’alto maschile ma pronto a entrare nel vivo tra sabato 17 e domenica 18 febbraio con gli altri 25 titoli in palio.Carlo Redaelli podio web IMG 1424

Sarà come da tradizione una Riccardi 1946 a trazione veloce. La punta di diamante è il quartetto della 4x200 maschile, specialità in cui le maglie verdi conquistarono il titolo nel 2009 e nel 2016 cedendolo per un’inezia alle Fiamme Gialle lo scorso anno. Il gruppo all’interno del quale verrà scelto il quartetto è di prim’ordine: il campione italiano Assoluto 2017 dei 100 all’aperto Federico Cattaneo, il campione italiano Promesse 2017 dei 100 outdoor Wanderson Polanco, il tricolore Under 23 2017 dei 200 Simone Tanzilli e il campione italiano Juniores 2018 dei 400 indoor Alessandro Sibilio con i possibili innesti (in caso di necessità) del vicecampione italiano Juniores degli 800 indoor Andrea Romani e dell’oro tricolore Juniores dei 60 indoor Ruskin Molinari. La Riccardi ha le carte in regola per un’altra bella sfida alle Fiamme Gialle, che schiereranno peraltro anche un altro atleta “lanciato” dalla Riccardi 1946 come Diego Marani, bronzo europeo Under 20 2009 proprio sui 200 prima di approdare nel club militare e pronto a difendere ancora i colori riccardiani ai Campionati di Società.

La maggiore freccia a livello individuale è probabilmente Ivan Mach di Palmstein, sceso quest’anno al record di Società Assoluto sui 60 ostacoli con il 7”79 corso a Magglingen (Svizzera) lo scorso 20 gennaio: il tempo del PB gli vale il quarto crono italiano stagionale 2018 in una specialità che peraltro dopo 20 anni ha visto almeno due italiani scendere sotto i 7”70. Guida Paolo Dal Molin con 7”68 su Hassane Fofana a 7”69: il terzo tempo 2018 è di Lorenzo Perini con 7”74 ma in occasione della gara di Magglingen l’ostacolista toscano della Riccardi batté proprio Perini. Con l’8”07 del 3 febbraio a Bergamo Carlo Giuseppe Redaelli detiene invece il decimo crono stagionale: con un livello medio così alto difendere il bronzo conquistato un anno fa non sarà un’impresa semplice ma l’ingegnere brianzolo ha tutte le carte in regola per essere ancora protagonista in una finale tricolore.Ruskin Molinari Saronno2018 HP

nocera polanco IMG 9790Sui 60 metri piani schiereremo Wanderson Polanco e Ruskin Molinari, accreditatati rispettivamente dell’ottavo e del decimo crono italiano Assoluto 2018 (6”73 e 6”76): entrambi guardano con ambizione alla finale, con il sogno (per Polanco) di avvicinare la zona medaglie. Nella specialità saranno al via anche due militari che indosseranno la maglia verde in occasione dei Campionati di Società: Diego Marani e soprattutto Giovanni Galbieri, approdato a 6”72 in questa stagione.

Mentre Sibilio correrà solo in staffetta Andrea Romani si testerà sui 400: agguantare la finale a sei è complicato, l’obiettivo dichiarato migliorare il PB indoor a 48”96 ormai vecchio di due anni (quando lo corse a Padova nel 2016 sfiorò l’allora Migliore Prestazione Italiana Allievi di Vladimir Aceti a 48”86).

Un solo rappresentante in maglia verde nei concorsi, ma in ottima forma: è Federico Biancoli, bronzo agli ultimi Campionati Italiani Promesse indoor approdando perla prima volta oltre i 5 metri. Le prime tre piazze sono impresa ardua, ma l’approdo per la prima volta nella carriera in una top six Assoluta è pienamente alla portata. Con la voglia, ovviamente, di salire ancora più in alto.

IL MENU’ RICCARDI AI CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI INDOORFederico Biancoli Ancona2017 jpAndrea Romani Ancona 2017 Ass

Sabato 17 febbraio 2018

Ore 14:00 – Asta M finale: Federico Biancoli

Ore 14:15 – 400m M batterie: Andrea Romani

Ore 17:10 – 60m ostacoli M batterie: Ivan Mach di Palmstein, Carlo Giuseppe Redaelli

Ore 18:25 – 60m ostacoli M finale: ev. Ivan Mach di Palmstein, Carlo Giuseppe Redaelli

Domenica 18 febbraio 2018

Ore 11:20 – 60m piani M batterie: Ruskin Molinari, Wanderson Polanco

Ore 15:00 – 400m M finale: ev. Andrea Romani

Ore 16:10 – 60m piani M semifinali: ev. Ruskin Molinari, Wanderson Polanco

Ore 17:25 – 60m piani M finale: ev. Ruskin Molinari, Wanderson Polanco

Ore 18:10 – Staffetta 4x200 M serie: Atletica Riccardi Milano 1946

TV E STREAMING - I Campionati Italiani Assoluti Indoor di Ancona saranno trasmessi in diretta video streaming su atletica.tv. Differita tv su RaiSport domenica 18 febbraio (ore 15.55-17.45) e lunedì 19 febbraio (ore 15.30-17.15).

FOTO di Mario Grassi: in home Federico Cattaneo; a sinistra dall'alto: Ivan Mach di Palmstein (tra Hassane Fofana e Lorenzo Perini) e Wanderson Polanco con coach Alessandro Nocera; a destra dall'alto: Carlo Giuseppe Redaelli sul podio dei Campionati Italiani Assoluti indoor 2017, Ruskin Molinari ai Campionati Regionali Juniores indoor 2018, Andrea Romani Federico Biancoli; qui sotto: l'arrivo della 4x200 ai Campionati Italiani Assoluti indoor 2017 con Diego Marani e Alessandro Sibilio.

Diego Marani Alessandro Sibilio Ancona 2017 staffetta

Flash News

Graduatorie

Presidente Memorial

5xmille

Una bella novità: da quest’anno è possibile donare il 5 per mille all’Atletica Riccardi Milano 1946!

Esprimete la vostra scelta in favore della nostra società: basta inserire questo codice fiscale 80143690156.

clicca qui

Sponsor

Galleria Fotografica

Dove siamo

I corsi Riccardi sono sempre aperti

cop1 corsi17 18 web

NOVITA'!!!

Dal 3 settembre 2018 al 31 maggio 2019 

tutti i giorni tra le ore 16,30 e le ore 19,30

Scarica qui:

• Volantini dei corsi UNDER 12 OVER 12

Modulo di iscrizione
ai corsi
e regolamento

 

 

 

Contatti

Segreteria Viale Repubblica Cisalpina 3 - 20154 - Milano
Orari Da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19
Telefono 02 33103998 e 391 7382833
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.