Il fine settimana di sabato 13 e domenica 14 gennaio segnerà numerosi esordi stagionali in casa Atletica Riccardi Milano 1946.

Non solo Lorenzo Celiento. Ad Ancona debutteranno anche Alessandro Sibilio e Andrea Romani (che dopo essere stati compagni di banco al Liceo Mercalli ora sono pure compagno di corso all’Università Federico II di Napoli, facoltà Ingegneria Meccanica): il vicecampione d’Europa dei 400 ostacoli correrà i 400 mentre Andrea affronterà i 1000. «Le indoor non sono solo una tappa di passaggio verso la stagione all’aperto ma anche un Sergio Tammaro Ivan Machminiobiettivo» dice coach Gianpaolo Ciappa. Al coperto il mirino è puntato su due appuntamenti: ancora ad Ancona per i Campionati Italiani Juniores e Promesse di sabato 3 e domenica 4 febbraio (Sibilio correrà i 400, Romani gli 800) e a Nantes (Francia) per il triangolare Under 20 Francia-Italia-Germania di sabato 3 marzo (nei programmi invece non ci sono gare individuali ai Campionati Italiani Assoluti sempre ad Ancona il 17-18 febbraio). L’obiettivo estivo sono ovviamente i Mondiali Under 20 di Tampere (Finlandia) dal 10 al 15 luglio. «Alessandro Sibilio sta lavorando da tre mesi a una ritmica diversa sui 400 ostacoli: i 15 passi gli vanno stretti, l’auspicio è passare ai 14 passi per i primi 5 ostacoli cambiando gamba e passando la barriera anche con la sinistra. Ci lavoriamo da inizio ottobre, è uno step fondamentale per un’ulteriore crescita rispetto al 50”34 con cui nel braga lungo IMG 72582017 fu secondo ai Campionati Europei Under 20» spiega Ciappa. Il tecnico napoletano, papà di due ex atleti della Riccardi (Francesco e Paolo), entra nel dettaglio anche delle ambizioni di Romani: «Andrea è un ottocentista, ha finito bene la stagione con l’1’48”52 di settembre a Rubiera e vuol dimostrare d’essere il migliore junior d’Italia. L’esordio di Ancona sarà già una verifica interessante: sui 1000 metri ha centrato eccellenti risultati da cadetto ma nelle ultime tre stagioni non ha più mostrato grande feeling con la distanza». NELLA FOTO in home da sinistra Sergio Tammaro, Alessandro Sibilio, Gianpaolo Ciappa e Andrea Romani

 

Sibilio, Romani e Celiento sono tra i papabili staffettisti della 4x200 indoor ai Campionati Italiani Juniores. Tra questi c’è però un altro debuttante in maglia verde, Ruskin Molinari: lo sprinter di Turate (CO), bronzo tricolore sui 60 metri indoor 2017 da allievo, esordirà con la Riccardi e nella categoria Juniores domani sabato 13 gennaio a Saronno, la città dove è nato: avrà subito un obiettivo da centrare, il titolo regionale di categoria dei 60 piani. Simone Di Nunno, junior che lo scorso anno fu argento tricolore nella 4x200 indoor sia nella propria categoria sia agli Assoluti, è un altro aspirante staffettista: lo sprinter di San Donato, classe 1999 come Romani e Sibilio (Celiento e Molinari sono nati nel 2000), è iscritto ai 60 metri piani nel meeting regionale di Bergamo, gara prevista per sabato 13 gennaio in cui è atteso ai blocchi pure l’ostacolista Ivan Mach di Palmstein, alla “prima” in maglia verde dopo il rientro dalle Fiamme Gialle; nei 60 piani femminili, all’indomani del 26esimo compleanno, scatterà pure Francesca Berti, atleta e coach dal cuore verde. Tornando a Saronno, gareggerà anche una buona delegazione della Riccardi, comprendente anche il quattrocentista junior Daniele Di Giorgio impegnato sui 60 e i saltatori Giorgio Frinconi, Tarsila Bazzani ed Elisa Vallè nel lungo.

Nei concorsi previsti per sabato 13 gennaio anche gli esordi stagionali del lunghista Stefano Braga e dell’astista Federico Biancoli: Stefano (24 anni compiuti giovedì) salterà a Parma, Federico (che invece farà 22 anni martedì) a Padova. Sempre sabato Francesco Marino correrà a Cantù la prima tappa del Campionato Brianzolo di corsa campestre, circuito che l’ha spesso visto protagonista.

 

FOTO di Mario Grassi: in alto a destra Sergio Tammaro con Ivan Mach di Palmstein; in alto a sinistra Stefano Braga; qui sotto Simone Di Nunno e Alessandro Sibilio (primo e secondo da sinistra) con Federico Cattaneo e Giacomo Tortu sul podio tricolore Assoluto 2017 della 4x200.

IMG 2519

Flash News

Graduatorie

Presidente Memorial

5xmille

Una bella novità: da quest’anno è possibile donare il 5 per mille all’Atletica Riccardi Milano 1946!

Esprimete la vostra scelta in favore della nostra società: basta inserire questo codice fiscale 80143690156.

clicca qui

Sponsor

Galleria Fotografica

Dove siamo

I corsi Riccardi sono sempre aperti

 

rollUP corsi80x200 RICC bassa

 

NOVITA'!!!

Nuovi orari e nuove tariffe

per under12 oppure over12

vedi la news:

http://www.atleticariccardi.it/index.php/779-corsi-di-atletica-riccardi-si-parte

Scarica qui:

• Volantini dei corsi UNDER 12 -oppure  OVER 12

Modulo di iscrizione ai corsi e regolamento

 

 

 

Contatti

Segreteria Viale Repubblica Cisalpina 3 - 20154 - Milano
Orari Da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19
Telefono 02 33103998 e 391 7382833
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.