Ormai ci siamo. Sabato 23 e domenica 24 settembre l’Atletica Riccardi Milano 1946 scenderà in pista a Modena per la finale Oro dei Societari Assoluti: uno dei momenti più sentiti per la società delle maglie verdi: una manifestazione che negli ultimi anni ha regalato tante soddisfazioni, con cinque scudetti (nel 2009 a Caorle, nel 2011 a Sulmona, nel 2012 proprio a Modena, nel 2014 a Milano e nel 2015 a Jesolo) e tre secondi posti (Borgo Valsugana 2010, Rieti 2013 e Cinisello Balsamo 2016) nelle ultime otto edizioni.Riccardi Leiria podio medaglia

Nonostante i successi in campo tricolore ma anche internazionale (un oro e un argento europeo Under 20 per Alessandro Sibilio, una finale europea Under 23 per Simone Tanzilli, Federico Cattaneo e Wanderson Polanco titolari tra 100 e 4x100 in Coppa Europa) la Riccardi non arriva al top della condizione a questa finale Oro, ma non per questo lascerà qualcosa di intentato.

Per la prima volta le maglie verdi saranno capitanate da Giacomo Tortu: un ruolo che l’atleta brianzolo, 24 anni, studente in Filosofia, ha fatto subito proprio con grande entusiasmo, come testimoniato dal’la fascia di capitano con la “R” di Riccardi e la firma di Renato Tammaro che ha indossato nelle fasi regionali e indosserà pure a Modena e il braccialetto verde da lui ideato che ha contraddistinto la vittoriosa trasferta in Coppa dei Campioni a Leiria (Portogallo). «Per me è stata un’annata-no, l’unica vera nota positiva è stata proprio la trasferta di Leiria» dice Giacomo, che a Modena come in Portogallo sarà uomo-staffetta correndo sia la 4x100 sia la 4x400.

Il ruolo di capitano porta a vivere una vigilia particolare: «La sento con più responsabilità, non solo perché si tratta di una finale Oro, ma anche perché quest’anno la sfida dei Societari Assoluti sarà ancora più difficile: servirà ancora più impegno da parte nostra e daremo tutto come al solito. Ci metteremo sempre il cuore, per il nostro presidente Sergio Tammaro e per la società».

tortu G IMG 3883Giacomo Tortu veste la maglia verde dal 2009: proprio l’anno del primo scudetto conquistato a CaorleÈ la vittoria che ricordo più volentieri - racconta -: per me era un nuovo mondo, conobbi in quell’occasione Renato Tammaro e suo figlio Sergio, ricordo un ambiente molto entusiasta e anche episodi simpatici come la partenza a tutta di Giovanni Tomasicchio schierato però nella 4x400». Tortu aveva 16 anni: corse la terza frazione di una 4x100 vittoriosa in 40”93 con l’apporto di Max Dentali, Diego Marani e Fabio Cerutti mentre affrontò la frazione di lancio in una 4x400 11esima (con Stefano Massimi, Daniele Rizzi e Fabio Squillace) a scudetto già aritmeticamente vinto. Di lì a una settimana Giacomo avrebbe vinto il primo titolo tricolore della carriera nei 200 metri Allievi: a dicembre sarebbe arrivato anche il debutto in azzurro alle Gymnasiadi di Doha.

Il capitano della Riccardi Milano 1946 prima di congedarsi ci comunica anche una bellissima notizia: «Faccio le congratulazioni a Giuseppe Aita, con cui ho vissuto un anno a Torino e che presto diventerà papà di un bel maschietto». Giuseppe fu atleta Riccardi nel 2006 e nel 2007, quando si (e ci) regalò un grande bronzo sui 100 metri agli Europei Under 20 a Hengelo (Olamnda). Tutta la famiglia in maglia verde si unisce al capitano nelle più vive congratulazioni all’apprezzato sprinter.

FOTO di Mario Grassi: in alto a destra la festa per il successo in Coppa dei Campioni a Leiria; qui a sinistra Giacomo Tortu nella Finale Oro 2009 a Caorle.

 

FINALE ORO DEI SOCIETARI ASSOLUTICLUB IN GARA: Enterprise Sport & Service, Athletic Club 96 Alperia Bolzano, Atletica Firenze Marathon, La Fratellanza 1874 Modena, Atletica Riccardi Milano 1946, Studentesca Rieti Andrea Milardi, Atletica Biotekna Marcon, Assindustria Sport Padova, Cus Palermo, Atletica Futura Roma, Sef Virtus Emilsider Bologna, Atletica Brugnera Friulintagli. TV E STREAMING - Sarà possibile seguire la Finale Oro in diretta streaming su atletica.tv sabato 23 settembre dalle ore 14:55 e domenica 24 settembre dalle ore 8:55. Inoltre una sintesi televisiva, autoprodotta dalla FIDAL, andrà in onda su RaiSport nei giorni successivi.

Flash News

Graduatorie

Presidente Memorial

5xmille

Una bella novità: da quest’anno è possibile donare il 5 per mille all’Atletica Riccardi Milano 1946!

Esprimete la vostra scelta in favore della nostra società: basta inserire questo codice fiscale 80143690156.

clicca qui

Sponsor

Galleria Fotografica

Dove siamo

Contatti

Segreteria Viale Repubblica Cisalpina 3 - 20154 - Milano
Orari Da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19
Telefono 02 33103998 e 391 7382833
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.